Sant'Antimo: attacco dinamitardo, tre negozi saltano in aria

vigile del fuocoDurante la notte scorsa, tre bombe artigianali sono state poste fuori ad altrettanti esercizi commerciali, distruggendoli.

Gli ordigni sono esplosi in rapida sequenza, uno davanti a un negozio di detersivi e due davanti a un bar. Fortunatamente non si sono registrati feriti, le bombe hanno provocato solo danni a cose.
In entrambi i casi sono state danneggiate saracinesche, vetrine e articoli in vendita. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri. I titolari degli esercizi commerciali - che si trovano nella stessa area - hanno dichiarato ai militari dell'arma di non avere mai subito minacce o richieste di estorsioni, ma la pista del racket è aperta.

LEGGI APPROFONDIMENTO 

Scoppiano bombe a Sant'Antimo. Residenti sconvolti: 'Sembrava un attentato dell'Isis'.