Muore in Germania noto chef di San Marcellino, comunità in lutto

Silvio Natale

Si è spento ieri Silvio Natale, noto chef di San Marcellino che viveva e lavorava da circa quarant’anni in Germania. La comunità sammarcellinese ha accolto la notizia con grande dolore e si è stretta intorno alla famiglia.

Silvio era un professionista stimato, che aveva portato il nome di San Marcellino anche all'estero. Grazie ai suoi meriti professionali nel campo enogastronomico e al suo legame con la terra di origine, lo scorso anno il noto chef aveva ricevuto un premio da parte dell’amministrazione comunale. In quell’occasione gli fu consegnata una pergamena a testimonianza delle eccellenti capacità nel campo della gastronomia. Dopo aver ricevuto il riconoscimento, Natale invitò tutti i parenti e gli amici di San Marcellino presso un noto ristorante per i festeggiamenti.

L'uomo, che ha perso la vita a causa di una grave malattia che lo aveva fortemente provato, lascia la moglie e due figli.