cocaina

Un 26enne di San Cipriano d'Aversa, C.B., è imputato davanti al Tribunale di Parma insieme ad altre 16 persone, di cui tre italiani residenti nella città emiliana e 13 cittadini albanesi, per un vasto giro d spaccio e traffico di cocaina che avveniva tra i comuni di Fornovo Taro e Collecchio nel parmense e le province di Milano, Novara e Monza. I fatti risalgono al periodo compreso tra l'estate del 2011 e la primavera del 2012. La prossima udienza processo è stata fissata per il prossimo 18 dicembre. Il 26enne sanciprianese finito sotto processo da tempo risiede nella bassa parmense.