Camorra Campania: archiviata indagine su Stefano Graziano

Stefano GrazianoIl gip del Tribunale di Napoli, Laura Alfano, ha accolto la richiesta di archiviazione della Dda dell'ex presidente del Pd campano Stefano Graziano, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. Attraverso una nota il politico ha comunicato ''la propria gratitudine ai magistrati per la celerità con cui è intervenuto il provvedimento definitivo che esclude in maniera netta il suo coinvolgimento nella vicenda oggetto di indagine''. 

Graziano fu indagato, poiché secondo l'ipotesi accusatoria si riteneva  avesse chiesto e ottenuto appoggi elettorali in riferimento alle ultime elezioni del Consiglio regionale della Campania, ponendosi ''come punto di riferimento politico ed amministrativo'' del clan dei casalesi, capeggiato dal boss Michele Zagaria. Subito dopo la notizia di essere indagato, Graziano si era autosospeso dalla sua carica e aveva espresso "la massima fiducia nell'operato della magistratura, in attesa di chiarire, la posizione".

STEFANO GRAZIANO SI DIMETTE DAL PD. "CONFERMO LA MIA TOTALE ESTRANEITÀ A QUALSIASI VICENDA ILLECITA"

APPALTI TRUCCATI: NOVE ARRESTI. INDAGATO ANCHE IL PRESIDENTE REGIONALE DEL PD STEFANO GRAZIANO