Coronavirus a Giugliano: parrucchiere scoperto nel salone con 4 clienti, sanzioni per tutti

Polizia agenti

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Giugliano, hanno ricevuto una segnalazione da alcuni cittadini, che li informavano sull'apertura di un negozio di barbiere situato in Via Magellano a Giugliano, nonostante i divieti anticontagio. I poliziotti giunti sul posto, hanno appurato che, nonostante l’ingresso principale fosse chiuso, l’esercizio era in piena attività. Al suo interno , oltre al titolare, erano presenti anche quattro clienti.

Il proprietario e gli avventori sono stati sanzionati per violazione della normativa finalizzata a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il locale invece, è stato sottoposto a sequestro penale poiché privo delle necessarie autorizzazioni relative allo smaltimento di rifiuti pericolosi.