municipio aversa

Nella giornata di giovedì l’associazione “Condominio del Seggio” ha protocollato un’istanza indirizzata all'Amministrazione comunale di Aversa, con la quale si chiede una concreta cooperazione di tutte le parti per evitare assembramenti non autorizzati in tutto il centro storico della città normanna e "favorire una ripresa corretta delle attività commerciali, già duramente danneggiate dall’emergenza sanitaria". Con tale azione, l’associazione, che prima del lockdown totale aveva annunciato la chiusura delle attività anticipando l’azione del governo centrale, sottolinea la "volontà dei membri di riprendere ad operare, nel rispetto delle regole, salvaguardando la salute di tutti".In particolare chiedono anche l'intervento della Polizia Muncipale. Il presidente dell’associazione Avv. Raffaele Oliva dichiara: “È fondamentale ripartire nel pieno rispetto delle regole! Sicuramente risulta necessario un intervento di cooperazione".