polizia

Albino Ruberti, il capo di gabinetto di Zingaretti alla Regione Lazio, figlio di uno degli aversani più illustri, il compianto Antonio Ruberti che fu due volte ministro, commissario europeo e rettore de "La Sapienza" nei giorni scorsi è stato multato per aver violato le regole relative al contenimento del Coronavirus. Ruberti è stato fermato da una pattuglia di poliziotti lontano dal proprio domicilio, a chiamare la Polizia sarebbe stato un cittadino che avrebbe notato sul balcone del vicino un gruppo di persone che pranzavano.