Coronavirus ad Aversa: ragazzina incinta trasferita dal Moscati al Policlinico di Napoli

Paziente ospedale

Un nuovo caso di coronavirus è  stato registrato nel nostro territorio. Ieri al pronto soccorso dell’ospedale 'Moscati' di Aversa, è giunta una 16enne straniera non residente nella città normanna, che presentava sintomi riconducibili ad un’infezione da covid-19. La ragazza, incinta e di nazionalità bulgara, è stata sottoposta al tampone che ha dato esito positivo. Dopo il riscontro la paziente è stata immediatamente trasferita al Secondo Policlinico di Napoli. Attivato il protocollo di sicurezza previsto in questi casi.