Tragedia sull’Asse Mediano: giovane mamma si lancia dal cavalcavia

Asse Mediano cavalcavia

Ieri pomeriggio una tragedia si è consumata poco dopo le 16.00 sull’Asse Mediano, una donna si è lanciata dal viadotto nei pressi dello svincolo Frignano-Casaluce.

L'automobilista si è fermata con la sua vettura al margine della carreggiata per poi scendere dall’abitacolo, scavalcare il guardrail e lanciarsi nel vuoto. La drammatica scena si è svolta sotto gli occhi atterriti dei passanti, che hanno visto la giovane schiantarsi al suolo, senza poter far nulla per salvarla.

Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri e i Vigili del Fuoco, che hanno proceduto alle operazioni di recupero del corpo, ormai senza vita. Ancora non sono note le motivazioni che hanno indotto la 32enne, originaria di Giugliano, all'estremo gesto.


I rilievi della Polizia sono durati a lungo, causando il blocco del traffico in entrambe le direzioni dell’asse mediano. Secondo quanto emerso dalle prime indagini condotte dagli agenti del commissariato di Aversa, non ci sarebbero dubbi sulla natura volontaria del gesto.

La giovane madre - che lascia un figlio piccolo - era conosciuta e benvoluta da tutti, e la sua morte ha sollevato un’ondata di commozione e solidarietà nei confronti dei familiari, sotto choc per l'inaspettata e terribile perdita.

 

 

A cura di ESTER PIZZO